MATRIMONIALE O DUE SINGOLI?

Guida

PRO E CONTRO PER CHI DORME IN COPPIA

Le coppie che dormono su un letto matrimoniale possono adottare due tipi di soluzioni: un unico materasso a due piazze oppure due materassi singoli affiancati, ed esistono pregi e difetti di entrambe le soluzioni. Non esiste l'opzione migliore in senso assoluto, ma la scelta migliore sarà differente per ognuni coppia!

Statisticamente, a livello italiano la soluzione del materasso matrimoniale è ancora la più gettonata affiancando in questo Spagna e Francia e in tendenza opposta alle nazioni centro europee, dove la coppia di materassi singoli è ancora la soluzione scelta dalla maggior parte delle persone, poiché permette la piena personalizzazione del riposo, consentendo a ciascuno dei due partner di scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze.

  • Scegliere il materasso matrimoniale

    Scegliere il materasso matrimoniale - BultexSicuramente il vantaggio principale nell’utilizzo di un unico materasso matrimoniale consiste nel disporre di un piano uniforme su cui muoversi senza incontrare ostacoli o difformità. Non si avrà quindi il problema di dover mantenere uniti i due singoli, per evitare che si formi dello spazio fra loro, né si rischierà, nel sonno, di finire proprio sopra al punto di unione dei due.

    Per contro un materasso matrimoniale di norma raggiunge pesi ragguardevoli ed è difficile da muovere e spostare. Per questo motivo Bultex è inoltre molto attenta al peso dei propri materassi e ha introdotto diverse innovazioni finalizzate a produrre materassi davvero leggeri, riuscendo a ridurre il peso di circa il 20-30% nei confronti di prodotti di pari caratteristiche.

    Un altro grande vincolo che oggi impone un materasso matrimoniale è quello della scelta dello stesso prodotto in presenza di due corporature differenti e di gusti e preferenze diversi in fatto di riposo, oltre all’obbligo di utilizzo dello stesso lato del materasso (estivo o invernale) per entrambi i partner.

    Scegliere i due materassi singoli

    Scegliere i due materassi singoli - BultexL’utilizzo di una coppia di materassi singoli, che nella linea Bultex ha lo stesso prezzo di un materasso matrimoniale a parità di misura, consente la piena personalizzazione del materasso. Grazie alla parità di spessore, infatti, è possibile affiancare senza rilevanti differenze estetiche materassi strutturalmente molto diversi come sono i differenti prodotti della linea Bultex, e personalizzarli ulteriormente scegliendo fodere diverse in base alle specifiche esigenze. Ad esempio chi soffre molto il caldo potrebbe preferire una fodera Ice Care ad una Season che è invece dotata di un lato in Lana e adatta ai più freddolosi.

    Ovviamente i materassi singoli permettono una manutenzione più semplice poiché sono più semplici da movimentare, oltre a consentire l’utilizzo di reti a movimento, cioè dotate della possibilità di alzare la testa e i piedi, in modo pienamente indipendente.

    Per contro i due materassi singoli, se non vengono mantenuti perfettamente uniti fra loro, possono creare fastidio proprio lungo la linea centrale di unione e, sempre nella parte centrale del letto, non sono perfettamente uniformi a causa della presenza della fodera imbottita, cosa di norma invisibile ma percettibile se ci si sposta verso il centro. Proprio per questo le strutture dei materassi Bultex vengono progettate per ridurre al minimo la percezione di discontinuità fra i due materassi singoli affiancati!

    SCOPRI L'INTERA GAMMA DEI MATERASSI LINEA BULTEX, SINGOLI E MATRIMONIALI!

    E se desideri una consulenza personalizzata per la scelta della soluzione più adatta alle tue esigenze compila il FORM a questo link e chiedi aiuto ai nostri Esperti!